Calzone napoletano

Foto
4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Calzone napoletano


    invia tramite email stampa la lista

    - 250 g di fior di latte
    - 350 g di ricotta
    - 150 g di salame napoletano
    - 1 mazzetto di basilico
    - 1 mazzetto di prezzemolo
    - 40 g di parmigiano grattugiato
    - 40 g di strutto
    - sale
    Per la pasta
    - 600 g di farina
    - 30 g di lievito liofilizzato
    - 1 cucchiaino raso di zucchero
    - sale


    La ricetta in 5 mosse 1) Setacciate la farina in una ciotola, unite il lievito, un pizzico di sale e lo zucchero,
    bagnate con circa 3 dl di acqua tiepida e lavorate finché l'impasto si staccherà con facilità dalle pareti della
    ciotola A. Formate una palla, coprite con un canovaccio e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per 1 ora:
    trascorso il tempo, il volume dell'impasto dovrà essersi raddoppiato. 2) Dividete l'impasto in sei parti, modellate
    altrettante sfere B e lasciatele lievitare in un luogo tiepido per altri 30 minuti. 3) Lavate e tritate il basilico e
    il prezzemolo, tagliate il salame e il fior di latte e trasferiteli in una ciotola. Unite la ricotta, il formaggio
    grattugiato, metà dello strutto e il sale necessario e amalgamate a fondo il composto C. 4) Infarinate leggermente il
    matterello e il piano di lavoro e stendete le sei sfere di impasto in altrettanti dischi spessi circa 1/2 cm.
    Distribuite su ciascuno il composto preparato, ripiegate i dischi a metà e sigillate i bordi, premendoli con le dita.
    Quindi ungeteli con lo strutto rimasto e disponeteli su una placca foderata con carta forno. 5) Mettete in forno
    preriscaldato a 250 °C e fate cuocere per 8-10 minuti, fino a quando i calzoni saranno ben dorati. Sant'Agata dei
    Goti rosato Regina Sofia Mustilli (scheda a pag. 19)

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata