Idee in cucina

Cake pops

3/5
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cake pops


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Per creare dei bellissimi cake pops bisogna prima procurarsi una torta soffice: occorre quindi preparare un pan di Spagna fatto in casa oppure acquistarne uno già pronto ma di buona qualità. Nel caso vogliate farlo voi montate in una ciotola 6 uova intere con 225 g di zucchero semolato fino a ottenere un composto spumoso. Unite 225 g di farina mescolando dal basso verso l'alto per non smontare le uova. Trasferite il composto in uno stampo (circa 24 cm) foderato con carta da forno bagnata e strizzata. Infornate per 40 minuti a 190° C.

    2) Lasciate raffreddare la torta e poi sbriciolatela in una ciotola. Unite 250 g di confettura o marmellata (potete usare quella di fragole, albicocche o altri gusti a piacere) e impastate il tutto. Formate tante palline grandi quanto una noce compattando bene l'impasto, disponetele su una teglia rivestita con carta da forno e fatele rassodare in frigo per un paio d'ore (oppure mezz'ora scarsa in freezer).

    3) Sciogliete a bagnomaria 100 g di cioccolato fondente. Infilate le palline di pan di Spagna e confettura su tanti stecchi da spiedino, immergetele nel cioccolato, sgocciolatele e fatele rotolare in un mix di confettini di zucchero colorati. Per fare asciugare i cake pops in modo corretto potete infilzare gli stecchi in una pagnotta o in un pezzo di polistirolo.

    Questa che vi abbiamo presentato è la ricetta classica dei cake pops all'americana, ne esistono naturalmente numerose varianti: potete per esempio fare dei golosi cake pops alla Nutella ® partendo da una base di torta soffice al cioccolato da impastare con la famosa crema al cacao e nocciole. Oppure creare dei cake pops estivi al gelato: cliccate qui per leggere la facile ricetta. Buon divertimento!

    Riproduzione riservata