• Procedura
    1 ora 55 minuti
  • Cottura
    1 ora 5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    difficile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Brodetto alla sambenedettese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    ingredienti
    1,5 kg di pesce misto assortito (sogliole, trance di palombo, coda di rospo, scorfano, gallinella, rombo, triglie, seppia, polpo, granchi)
    500 g di peperoni di vario colore
    500 g di pomodori verdi
    1 dl di olio extravergine d'oliva
    1 cipolla
    1 peperoncino rosso
    1,5 dl di vino bianco secco
    1,5 dl di aceto di vino bianco
    8 fette di pane casereccio
    sale
    vini consigliati
    Falerio (bianco)
    Cinque Terre (bianco)

    Pulite e squamate i pesci, lavate bene i granchi, private la seppia della pelle. Sciacquateli e asciugateli, quindi tagliate i più grossi a trance spesse.
    Riducete a listarelle la seppia e il polpo. Mondate i peperoni e i pomodori, lavateli e tagliateli a pezzetti. Scaldate l'olio in una casseruola e fate rosolare a fuoco dolce la cipolla mondata e tritata e il peperoncino.
    Unite la seppia e il polpo, insaporite con una presa di sale e fate rosolare a fuoco dolce per qualche minuto, quindi bagnate con il vino e cuocete i molluschi per circa 20 minuti a fuoco dolce.
    Alzate nuovamente la fiamma, versate l'aceto e, quando sarà sfumato, unite i peperoni e i pomodori, regolate di sale e fate
    cuocere per circa 10 minuti, prima di iniziare a sistemare a strati i pesci: prima lo scorfano, la coda di rospo, il palombo e il rombo, quindi tutti gli altri.
    Versate anche un mestolo di acqua calda, coprite e fate cuocere per 15 minuti a fuoco dolce, senza mai mescolare ma scuotendo di tanto in tanto la casseruola per non far attaccare il cibo al fondo. Intanto tostate leggermente le fette di pane.
    Fate riposare il brodetto per qualche minuto e servitelo in una pirofila da portata accompagnando con i crostoni di pane tagliati a metà.



    Riproduzione riservata