• Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bomboloncini

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di farina 00
    250 g di farina manitoba (farina di grano tenero tipo 0, in vendita nei supermercati)
    80 g di zucchero
    80 g di burro
    un cubetto di lievito di birra fresco
    125 g di latte
    un limone non trattato
    olio di semi di arachide per friggere
    zucchero a velo
    sale
    Per accompagnare crema al cioccolato

    1) Mescolate in una ciotola la farina bianca e la farina manitoba (è importante perché mantiene a lungo la lievitazione), lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone. Mescolate per amalgamare gli ingredienti, aggiungete il lievito sbriciolato, il burro ammorbidito a temperatura ambiente e iniziate a impastare versando a filo 125 g di acqua tiepida alternata al latte tenuto a temperatura ambiente. Lavorate a lungo fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo; trasferitelo in una terrina, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare in un luogo tiepido per 2 ore.
    2) Sgonfiate la pasta premendola con le mani e stendetela sulla spianatoia infarinata in una sfoglia dello spessore di mezzo cm; con un bicchiere o un tagliapasta, ricavate tanti dischetti del diametro di 6 cm. Coprite di nuovo i dischetti con pellicola e lasciateli lievitare per altri 45 minuti.
    3) Scaldate abbondante olio in una padella per fritti, immergetevi i dischetti, pochi alla volta, e friggeteli finché sono dorati. Scolate i bomboloncini su carta assorbente, spolverizzate di zucchero a velo e serviteli con la crema al cioccolato.

    Riproduzione riservata