Biscotti di farina di riso e frumento con crema alla zarina

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Biscotti di farina di riso e frumento con crema alla zarina


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di farina di grano tenero "00"
    200 g di farina di riso
    100 g di zucchero di canna
    125 g di burro
    1,5 dl di latte
    2 tuorli
    1 uovo
    1/2 bustina di lievito per dolci
    1 pizzico di sale
    per la crema: 5 dl di panna fresca
    12 g di gelatina in fogli
    80 g di zucchero a velo
    1 cucchiaio di acqua di rose e 4 di maraschino
    2 cucchiai di pistacchi sgusciati
    1 cucchiaio di mandorle sfilettate
    colorante verde

    1 Preparate i biscotti. Fate fondere il burro su fuoco dolce e fatelo intiepidire; mescolate le 2 farine con lo zucchero, il sale e il lievito. Fate una fontana e versatevi al centro il burro fuso; quindi aggiungete l'uovo e i tuorli. Mescolate gli ingredienti unendo man mano il latte; non dovete usarlo tutto: solo quello necessario per ottenere un impasto morbido ma consistente da lavorare con le mani sulla spianatoia.
    2 Formate 4 cilindri di impasto, inseritene uno alla volta nella macchina da biscotti e disponeteli sulla placca del forno senza imburrare o infarinare. Cuocete i biscotti a 180° per 15 minuti circa; fate raffreddare.
    3 Preparate la crema. Fate rinvenire la gelatina in acqua fredda, scolatela e strizzatela, scioglietela a fuoco dolce con 1/2 dl di panna e lasciate intiepidire. Montate la panna rimasta ben fredda; quando inizia a essere gonfia versate rapidamente la gelatina con le fruste in azione e continuate a montare ancora un minuto.
    4 Mescolate la panna con lo zucchero a velo, il maraschino e l'acqua di rose, coloratela con 2 gocce di colorante verde e montate ancora 30 secondi. Trasferite la panna in 6 ciotole battendole leggermente sul piano di lavoro per pareggiare la superficie. Lasciate raffredare in frigorifero per 2 ore. Guarnite con i pistacchi e con le scaglie di mandorla sfilettate.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata