bietole-da-costa-gratinate

Bietole da costa gratinate

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bietole da costa gratinate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Bietole da costa gratinate

    La trovi anche su:

    Preparazione

    Le bietole da costa gratinate sono un piatto semplice e saporito la cui cottura si ultima in forno. Scopri la ricetta step by step per prepararle a casa.


    1) Cuoci le coste. Separa le foglie delle bietole da costa dai gambi. Scotta i gambi lavati e tagliati a pezzettoni per 2-3  inuti in abbondante acqua bollente salata. Fai rosolare a fuoco basso la cipolla tritata con 25 g di burro e un pizzico di sale per 3-4 minuti. Unisci le acciughe sott'olio e lasciale disfare. Spezzetta le foglie delle coste e lavale. Trasferisci coste e gambi nella padella con il soffritto di cipolla e acciughe. Cuoci per 2-3 minuti, regola di sale e pepe e spegni.

    2) Fai la besciamella. Sciogli il burro rimasto in un pentolino. Versa la farina e cuoci, fino a ottenere un composto dorato. Unisci il latte freddo, tutto in una volta, e cuoci per 10 minuti, mescolando. Regola di sale e spolverizza con poca noce moscata grattugiata.

    3) Completa e servi. Disponi 1/3 delle bietole in una pirofila foderata con carta da forno bagnata e strizzata. Coprile con metà della besciamella e spolverizza con 2 cucchiai di parmigiano reggiano. Prosegui con gli strati, fino a esaurire gli ingredienti e termina con abbondante parmigiano reggiano. Cuoci il gratin in forno già caldo a 180° C per circa 20 minuti e servi.

    Riproduzione riservata