Baccalà in umido con le olive

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Baccalà in umido con le olive


    invia tramite email stampa la lista

    700 g di baccalà già bagnato
    50 g di olivelle toscane
    1 acciuga salata
    1 cucchiaio di capperi sotto sale
    4 pomodori maturi
    2 spicchi d'aglio
    1 cipolla media
    mezzo cucchiaino di origano
    3 cucchiai d'olio d'oliva
    sale
    pepe

    Pulisci bene il baccalà, eliminando la pelle e le lische. Trita molto bene insieme la cipolla e l'aglio. Scalda l'olio
    in una casseruola e fai appassire il trito di aglio e cipolla a fuoco medio, assieme all'acciuga sciacquata e
    diliscata.
    Unisci il pesce, tagliato a pezzi grossi, nella casseruola non appena il soffritto inizia a dorare, e lascia
    cuocere per qualche minuto ancora. Cospargi il baccalà con una spruzzata di origano e unisci anche le olivelle e i
    capperi dissalati. Bagna il tutto con qualche cucchiaio di acqua, aggiungi poco sale e una macinata di pepe fresco e
    copri.
    Cuoci a fuoco basso per 10 minuti. Unisci i pomodori tagliati in 4, copri nuovamente e fai andare il baccalà per
    altri 20 minuti. Controlla il sale e servi con un contorno di purè di patate o di polenta.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata