• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    55 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Baccalà con pomodorini e olive

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1,2 kg di baccalà già dissalato
    1 peperone rosso
    1 peperone verde
    300 g di pomodori ciliegia
    1 grossa cipolla
    1 spicchio d'aglio
    2 cucchiai di capperi sott'aceto
    1 bicchiere di vino bianco secco
    50 g di olive nere snocciolate
    1 mazzetto di prezzemolo
    2 cucchiai di pinoli
    zucchero
    farina
    olio extravergine di oliva
    aceto
    sale e pepe


    1 Cuoci il baccalà. Pulisci il baccalà, già dissalato, privalo della pelle, asciugalo, elimina tutte le lische con le pinzette e dividilo in 6 porzioni. Infarina i pezzi di baccalà, falli rosolare in una larga padella con un filo di olio extravergine di oliva e prosegui la cottura per circa 30 minuti, rigirandoli spesso e spruzzandoli con il vino bianco secco.
    2 Prepara gli altri ingredienti. Trita grossolanamente la cipolla e soffriggila in un'altra padella con 3 cucchiai di olio e 1 spicchio d'aglio schiacciato e spellato. Unisci i pinoli, 1 cucchiaio di zucchero e 1 bicchiere di aceto e lascia sobbollire a fuoco medio per circa 5 minuti. Intanto lava e asciuga i peperoni, dividili a metà, elimina il picciolo, le nervature bianche e i semi e tagliali a dadini. Aggiungi i peperoni, i capperi sott'aceto, le olive nere e i pomodorini lavati e asciugati.
    3 Completa e servi. Prosegui la cottura per circa 15-20 minuti, finché i pomodori risulteranno teneri. Regola di sale, spolverizza con il prezzemolo tritato, insaporisci con un'abbondante macinata di pepe. Disponi i tranci di baccalà nei piatti e servili, accompagnandoli con la caponatina. Decora, a piacere, con foglioline di salvia.
    Riproduzione riservata