asparagi-sottoaceto

Asparagi sottaceto

  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Asparagi sottaceto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La ricetta facile e veloce degli asparagi sottaceto o sott'aceto, una conserva semplicissima per custodire il sapore e la croccantezza di questo raffinato ortaggio di fine primavera sino all'inverno.

    Preparazione

    1) Pulite 1 kg di asparagi pressapoco tutti della stessa grandezza, poi scartate la parte dura, non commestibile, del gambo e conservate quella verde o bianca, più tenera.

    2) Scottate gli asparagi per 5-6 minuti, scolateli, suddivideteli nei vasi, mettendoli in piedi, in modo che le punte arrivino a
    3 cm dal bordo. Versatevi sopra, in modo tale da coprirli interamente, un miscuglio di acqua e aceto in parti uguali, fatto precedentemente bollire con sale e grani di pepe e, a piacere, una o due foglie di alloro.

    3) Tappate i vasi con gli asparagi sottaceto, sterilizzateli per 30 minuti immersi in acqua bollente e fateli raffreddare senza toglierli dall'acqua. Conservati in un luogo buio, fresco e asciutto, durano circa 6-7 mesi.

    Riproduzione riservata