Idee in cucina

Asparagi con salsa olandese

5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Asparagi con salsa olandese


    invia tramite email stampa la lista

    1 Prepara gli asparagi. Elimina la base legnosa degli asparagi e spella il gambo rimasto con un pelapatate. Lavali delicatamente sotto acqua fredda corrente per eliminare eventuali tracce di terra.

    2 Cuoci gli ortaggi. Porta a ebollizione abbondante acqua nella pentola ovale, sala e immergi gli asparagi, mantenendo il fuoco medio-basso. Cuoci per 4-5 minuti e sgocciolali con una grossa pinza. Se possiedi l'asparagiera, lega gli asparagi con spago da cucina e disponili all'interno del cestello dell'asparagiera. Metti il cestello nella pentola e versa acqua sufficiente ad arrivare a 4 dita dalle punte degli asparagi. Togli il cestello con gli asparagi dalla pentola, porta l'acqua a ebollizione, salala, rimetti il cestello nella pentola, copri con il coperchio e cuoci per 6-7 minuti. Tieni in caldo gli ortaggi.

    3 Fai la salsa e servi. Fai bollire l'aceto in un pentolino, fino a ridurlo a 1 cucchiaino. Riunisci i tuorli in una ciotola resistente al calore con l'aceto addensato, 1 cucchiaio di acqua ghiacciata e 30 g di burro freddo a pezzetti. Cuoci a bagnomaria, mescolando con la frusta, finché la salsa si gonfierà, poi incorpora il burro rimasto, 3 pezzetti alla volta, sempre preceduti da 1 cucchiaino di acqua ghiacciata, continuando a montare, finché la salsa risulterà densa e ben amalgamata. Togli dal fuoco, regola di sale e pepe e unisci a filo 1 cucchiaio di succo di limone. Distribuisci gli asparagi nei piatti e irrorali con la salsa.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata