Anelli fritti all’aglio

Foto
5/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Anelli fritti all’aglio


    invia tramite email stampa la lista


    Nel mixer, tritate 6 spicchi d'aglio fresco, unite la farina, una presa di sale e una macinata di pepe e frullate il tutto per qualche secondo alla massima velocità. Tritate un ciuffo di prezzemolo lavato velocemente e asciugato. Pulite, lavate e asciugate 400 g di sacche di calamaro o totano e tagliatele ad anelli.
    Scaldate abbondante olio per friggere in una padella di ferro. Passate gli anelli di calamaro nel composto di farina e aglio, scuoteteli per eliminare l'eccesso e friggeteli nell'olio caldo per 2-3 minuti, a fiamma media. Scolateli con un mestolo forato quando diventeranno uniformemente dorati e stendeteli ad asciugare un attimo su carta assorbente da cucina.
    Cospargeteli con una presa di sale e il prezzemolo tritato e serviteli ancora caldi con spicchi di limone.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata