Amor polenta o dolce di Varese

Amor polenta o dolce di Varese

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Amor polenta o dolce di Varese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Tipica torta lombarda, a base di farina di mais fioretto, l'Amor polenta o dolce di Varese è un dessert squisito anche a colazionde e a merenda. Per prepararlo si utilizza uno stampo dalla particolare forma semicilindrica e scanalata, che lo rende immediatamente riconoscibile.

    Preparazione

    1) Tostate 50 g di mandorle pelate in forno caldo fino a che saranno imbiondite, poi pestatele per ridurle in polvere. Mettete 125 g di burro morbido in una terrina, lavoratelo a crema, incorporate 130 g di zucchero a velo amalgamando con cura. Unite quindi 2 uova intere e 2 tuorli.

    2) Lavorate ancora l'impasto per 10 minuti, quindi incorporate prima 75 g di farina bianca di frumento, poi 75 g di farina gialla macinata fine passandole attraverso un colino, sempre mescolando.

    3) Lavorate a lungo, unite un pizzico di sale, le mandorle in polvere e mezzo bicchierino di brandy. Mescolate per 5 minuti, in modo da ottenere un composto consistente che allungherete con circa 2 dl di latte.

    4) Imburrate abbondantemente uno stampo da "amor polenta" di circa 1 litro di capacità, rovesciatevi il composto e sbattete delicatamente il contenitore sul tavolo affinché l'impasto si assesti bene e non restino vuoti d'aria. Cuocete il dolce di Varese in forno a 190° C per 40 minuti.

    Riproduzione riservata