Agnello all’arrabbiata con pomodori secchi

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Agnello all’arrabbiata con pomodori secchi


    invia tramite email stampa la lista

    Uno secondo piatto di carne che ricordi uno spezzatino? L'agnello all'arrabbiata con pomodori secchi è perfetto se siete alla ricerca di un piatto importante e allo stesso tempo gustoso. Di origine abruzzese, potete servirlo con zucchine trifolate, patate al forno o crostoni di polenta grigliata, su cui far cadere delicatamente il sughetto.

    • 1 Tritate 4 pomodori secchi (si trovano anche nei mercati). Mettete a bagno i pomodori secchi in acqua calda per 10 minuti; sgocciolateli e tritateli grossolanamente. Spellate 1 spicchio d'aglio, eliminate il germoglio centrale e tritatelo molto finemente. 
    • 2 Pulite peperoncini secchi piccanti. Togliate i piccioli dai peperoncini, apriteli a metà nel senso della lunghezza ed eliminate i semi, poi tagliate entrambi a dadini. 
    • 3 Rosolate 1,2 kg di agnello a pezzi. Scaldate 4-5 cucchiai di olio in una casseruola, unite i pezzi d'agnello e rosolateli uniformemente. Bagnateli con 1 bicchiere di vino bianco e lasciatelo evaporare parzialmente. 
    • 4 Completate. Aggiungete all'agnello i peperoncini preparati, 1 rametto di rosmarino tritato con 1 ciuffo di prezzemolo, i pomodori secchi, l'aglio e un mestolo di brodo bollente.
    • 5 Servite. Proseguite al cottura, a recipiente coperto, per circa 50 minuti, unendo altro brodo caldo se necessario. Regolate di sale.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata