ricetta abbacchio-alla-romana

Abbacchio alla romana

  • Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Abbacchio alla romana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Abbacchio alla romana

    La trovi anche su:

    Ecco la ricetta step by step per preparare il tradizionale abbacchio alla romana, un gustoso secondo di carne a base di agnello da latte cotto in padella. Un piatto tipico della cucina laziale, facile da realizzare e perfetto da servire per il pranzo di Pasqua.

    In una padella capiente scaldate 1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva e fatevi rosolare a fuoco vivace 2 kg di abbacchio in pezzi. Salate, pepate e proseguite la cottura finchè le carni saranno ben dorate su tutti i lati. Lavate 1 rametto di rosmarino, pelate 1 spicchio di aglio e schiacciatelo, quindi unite entrambi alla carne e proseguite la cottura spolverizzando il tutto con 1/2 cucchiaio di farina. 

    Mescolate bene, aggiungete 1/2 bicchiere di aceto e un filo di acqua. Con un cucchiaio di legno staccate il fondo di cottura aderente alla padella, coprite e proseguite la cottura dell'abbacchio a fuoco medio per 20 minuti. 

    Nel frattempo pestate 4 filetti di acciuga ed emulsionateli con 2 cucchiai del fondo di cottura dell'arrosto. Scoprite la padella, versate il composto sull'abbacchio, alzate la fiamma per pochi istanti girando i pezzi di carne, spegnete e servite in tavola.


    Vi è piaciuta questa ricetta? Provate a cucinare anche l'abbacchio alla cacciatora (sempre in padella) e l'abbacchio al forno: sono piatti altrettanto semplici e deliziosi.

    Riproduzione riservata