Sfogliata di ricotta di pecora e peperoni

/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 55 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sfogliata di ricotta di pecora e peperoni


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1) Lavate 2 peperoni (1 rosso e 1 giallo) e fateli abbrustolire su una placca sotto il grill del forno girandoli su tutti i lati. Trasferiteli in una ciotola, copriteli con un coperchio e lasciateli raffreddare. Quindi pelateli, eliminate torsolo, semi e filamenti e tagliate la polpa a falde sottili.

    2) Mettete 30 g di mandorle a lamelle a bagno in una ciotola d'acqua fredda per 10 minuti, scolatele e asciugatele. Lavorate 300 g di ricotta in una ciotola con 1 dl di latte fino a renderla cremosa, regolate di sale e unite 2 uova sbattute, 2/3 dei peperoni e 3-4 foglie di menta tagliate a striscioline.

    3) Srotolate 1 rotolo di pasta sfoglia fresca da 230 g, stendetela in una pirofila a bordi bassi di 22 cm imburrata e punzecchiate il fondo. Versate il composto di ricotta e peperoni e livellatelo con il dorso di un cucchiaio. Completate con i peperoni rimasti, cospargete con 1/2 cucchiaino di paprica e le mandorle.

    4) Cuocete la sfogliata di ricotta di pecora e peperoni nella parte bassa del forno a 180° C per circa 35 minuti. Lasciate intiepidire la torta salata e prima di portarla in tavola rifinitela, se vi piace, con menta fresca a striscioline.

    Scelti per te