Zuppa rustica di rape e porri

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa rustica di rape e porri


    invia tramite email stampa la lista

    Per stasera avete pensato di preparare una minestra corroborante e dal sapore deciso? Ecco questa zuppa rustica di rape e porri, dal sapore rustico e che richiama la tradizione contadina. La preparazione è abbastanza semplice anche per chi si accinge ai fornelli per le prime volte.

    Preparazione

    1) Private 500 g di porri delle foglie verdi più dure e delle radichette; pelate 200 g di rape e lavate entrambi gli ortaggi, asciugateli e riducete i primi a rondelle e i secondi a spicchietti. Scaldate 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una casseruola, unite le rape, rosolatele per un minuto, mescolando, poi versate 1 litro di brodo vegetale bollente. Coprite, cuocete per 15 minuti, aggiungete i porri e proseguite la cottura per altri 20 minuti; regolate di sale, pepate e profumate con una grattata di noce moscata.

    2) Tagliate 4 fette di pane casereccio a metà, disponetele sulla placca e tostatele sotto il grill del forno, da entrambi i lati, finché risulteranno dorate. Suddividetele in 4 pirofiline individuali, versatevi sopra la zuppa di verdure caldissima e cospargete la superficie con 20 g di grana grattugiato. Mettete le pirofiline sulla placca del forno, lasciatele gratinare sotto il grill per pochi minuti, finché il formaggio inizia a dorare, e servite subito.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata