zuppa-di-vongole-e-porri-al-curry

Zuppa di vongole e porri al curry

  • Procedura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zuppa di vongole e porri al curry

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Zuppa di vongole e porri al curry: ecco un piatto che ha forti connotati orientali. Un sapore e un profumo di mare inebrianti, capaci di conquistare fin dal primo assaggio. Potete usare le vongole al naturale in vasetto, oppure quelle fresche, a seconda della reperibilità.

    Preparazione

    1) Cuoci i porri. Pulisci 12 porri, tagliando le estremità con le radici ed eliminando la prima fascia esterna più dura. Conserva solo la parte bianca degli ortaggi, incidili a croce fino a 3/4 della lunghezza e lavali accuratamente sotto acqua fredda corrente. Immergili in abbondante acqua bollente salata, cuocili per circa 12 minuti, poi scolali, conservando l'acqua, e sgocciolali con cura.

    2) Prepara il brodo. Apri 1 o più vasetti di vongole al naturale da 270 g, sgocciolale, versando il liquido di conservazione in una casseruola con 2 cucchiaini di brodo di pesce granulare e 2 dl di acqua di cottura dei porri. Porta a ebollizione; quindi unisci 1 cucchiaino di curry in polvere e fai ridurre il brodo di 3/4. Nel frattempo lava, asciuga e trita 1 mazzetto di prezzemolo.

    3) Completa il piatto e servi. Fai tostare il pane sotto il grill da entrambi i lati, facendo attenzione a non abbrustolirlo troppo. Unisci i porri e le vongole al brodo e scaldali per circa 2 minuti. Spolverizza con il prezzemolo tritato e una macinata di pepe. Ripartisci la zuppetta in 4 piatti fondi o ciotole e servila, accompagnata da 8 fette di pane casereccio tostato.

    Riproduzione riservata