ziti-con-crema-di-ricotta

Ziti con crema di ricotta

  • Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ziti con crema di ricotta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Ziti con crema di ricotta

    La trovi anche su:

    Ziti con crema di ricotta: ecco come preparare un gustoso primo piatto ideale da assaporare per iniziare un pranzo semplice, genuino e allo stesso tempo sostanzioso. La barbabietola conferisce un colore e un tocco particolare, che rende il piatto perfetto anche per una cena elegante, seppure basic.

    Preparazione

    1) Sbucciate 200 g di barbabietole già cotte, se ce n'è bisogno, e frullatene 3 quarti con il mixer fino a ottenere un composto omogeneo. Pelate 3 scalogni, tritateli e fateli rosolare in padella con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva; unite le barbabietole frullate, salate, pepate e cuocete a fiamma piuttosto bassa per 3-4 minuti. Spegnete il fuoco e amalgamate 150 g di ricotta al composto, mescolando con un cucchiaio di legno. Tagliate le barbabietole rimaste a dadini; lavate bene 1 limone piccolo e affettatelo sottile.

    2) Riempite una pentola con abbondante acqua, portatela a ebollizione, salatela e versatevi 320 g di ziti, dopo averli spezzati in tre parti. Cuocete la pasta leggermente al dente, scolatela e versatela nella padella con il condimento; aggiungete i dadini di barbabietola e cuocete a fiamma bassa per circa un minuto, unendo, se serve, un mestolino dell'acqua di cottura, che avrete tenuto da parte al momento di scolare la pasta.

    3) Spolverizzate gli ziti con una macinata di pepe e decorate con 1 cucchiaino di semi di papavero, le fettine di limone e 3-4 steli di erba cipollina tagliuzzata con le forbici. Completate con 20 g di grana grattugiato grossolanamente e servite.

    Riproduzione riservata