Vitello alla parmigiana

4/5
  • Procedura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Vitello alla parmigiana


    invia tramite email stampa la lista

    4 fette di fesa o scamone di vitello, molto magre
    2 fette di mortadella
    4 fette di fontina tagliata a macchina nello spessore di un paio di millimetri
    un uovo
    pane grattato
    farina
    burro
    sale

    Passate le fette di carne in un velo di farina. Sbattete l'uovo in un largo piatto, salatelo e immergetevi le fette di carne, una alla volta; poi passatele nel pane grattato, rigirandole più volte affinché l'impanatura aderisca bene Fate spumeggiare abbondante burro in una larga padella antiaderente e fatevi friggere le fette di carne, finché saranno croccanti e dorate. A mano a mano disponetele in una pirofila, senza sgocciolarle troppo dal burro di cottura. Dividete a metà le fette di mortadella, cercando di tagliarle nella stessa forma delle cotolette e posatevele sopra. Tagliate a listarelle larghe un dito le fette di fontina e disponetele a grata sulla mortadella. Mettete in forno caldo a 220° per pochi minuti, quando basta perché il formaggio si sciolga appena, senza «scomporre» la grata.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata