Idee in cucina

Vellutata di sedano rapa

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Vellutata di sedano rapa


    invia tramite email stampa la lista

    Una ricetta gourmet (con aggiunta di mele renette) e una versione facile e veloce della vellutata di sedano rapa: un piatto aromatico, super cremoso ma leggero, perfetto per eventi importanti (dal pranzo di Natale al cenone di Capodanno) come per i pasti di tutti i giorni.

    Cos'è il sedano rapa? È una varietà di sedano di cui si consuma la radice a forma di palla. Si può trovare in vendita da metà autunno a fine inverno e va scelto sodo e pesante. Per evitare che annerisca è bene lavarlo e cuocerlo in acqua acidulata con poco succo di limone.

    Preparazione

    1) Pulite e tagliate a pezzetti 750 g di sedano rapa e 600 g di mele renette. Sciogliete 25 g di burro in una pentola e insaporiteci frutta e verdura. Aggiungete quindi 1 litro di brodo vegetale e lasciate cuocere per 20-25 minuti.

    2) Passate la zuppa con un frullatore a immersione. Regolate di sale e pepe e dividete la vellutata di sedano rapa nei piatti. Aggiungete 1 cucchiaio di panna fresca in ogni piatto, mescolate delicatamente per formare dei disegni decorativi sulla superficie.

    3) Prima di portare in tavola, tagliate a striscioline 4 fettine di ottima bresaola, (in alternativa si può usare anche del raffinatissimo petto d'oca affumicato) e disponetele sulla vellutata insieme a qualche ciuffo di aneto.


    Per una versione da tutti i giorni di questa stessa cremosa vellutata potete procedere così:

    1) Sbucciate 1200 g di sedano rapa, tagliatelo a pezzi e lessatelo in acqua fredda salata cuocendolo fino a quando diventa morbido. Estraetelo con una paletta forata e frullatelo con 750 ml della sua acqua di cottura, una confezione da 200 ml di besciamella, sale e pepe.

    2) Riportate la vellutata di sedano rapa a bollore, versatela nelle ciotole individuali e distribuitevi sopra le fettine di bresaola o, per una alternativa vegetariana, 200 g di broccoli divisi a piccole cimette e rosolati in 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva.

    di GRAZIA Riproduzione riservata