Valigini di verza al vino rosso

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Valigini di verza al vino rosso


    invia tramite email stampa la lista

    12 involtini di verza ripieni di carne
    12 fettine di polenta di un cm di spessore
    una carota
    uno scalogno
    un cuore di sedano
    mezzo bicchiere di vino rosso
    passata di pomodoro
    brodo vegetale
    zenzero
    olio d'oliva
    sale e pepe

    1 Mondate e lavate accuratamente la carota e il
    sedano, quindi tritateli grossolanamente insieme allo scalogno dopo averlo sbucciato. Fateli soffriggere in una
    capiente padella antiaderente con 2 cucchiai di olio e rosolatevi gli involtini di verza. Regolate di sale, profumate
    con un'abbondante macinata di pepe, spruzzate con mezzo bicchiere di vino rosso. Lasciatelo evaporare a fiamma alta e
    fate insaporire. Aggiungete 3 cucchiai di passata di pomodoro, bagnate con un mestolo di brodo vegetale, aromatizzate
    con lo zenzero e fate cuocere su fiamma bassa per circa 15 minuti. Accendete il grill del forno a 180°.
    2 Foderate la placca del forno con un foglio di carta da forno, distribuitevi le fette di polenta e fatele grigliare per una
    quindicina di minuti finchè saranno croccanti.
    3 Trasferite le fette di polenta grigliate in un piatto da portata,
    sistematevi sopra gli involtini di verza irrorandoli con il loro sugo e servite immediatamente.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata