uova-in-trippa

Uova in trippa

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Uova in trippa

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La trippa è un piatto dal sapore molto deciso e particolare, ma questa che preparerete oggi è una versione alternativa: uova in trippa! Niente frattaglie di carne, zero assoluto: solo un buon sugo di carne e delle buone uova. Se preferite un piatt ovegetariano, usate un semplice sugo di pomodoro condito con verdure.

    Preparazione

    1) In una terrina rompete 8 uova e sbattete energicamente con una frusta insieme a 0,5 dl di latte, a 30 g di formaggio parmigiano grattugiato grattugiato, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe; quando il composto sarà perfettamente omogeneo, versatelo di colpo in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva già molto caldo.

    2) Lasciate cuocere la frittata 5 minuti per lato, rigirandola con un colpo di polso o con l'aiuto di un coperchio a metà cottura.
    Quando la frittata si sarà ben rappresa, lasciatela intiepidire per qualche minuto, quindi tagliatela a listarelle lunghe e sottili.

    3) Scaldate 300 g di sugo di carne o di pomodoro avanzato avanzato nella stessa padella e fatevi saltare le listarelle di frittata a fuoco medio-basso per altri 10 minuti, mescolando molto delicatamente; servite le "uova in trippa" caldissime, a cucchiaiate.

    Riproduzione riservata