Idee in cucina

Uova alla coque ai tre sapori

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Uova alla coque ai tre sapori


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    Ecco la ricetta facile e veloce per preparare le uova alla coque ai tre sapori: un antipasto rapidissimo tanto goloso quanto chic. Perfetto anche per i menu più impegnativi come quello del pranzo di Pasqua, ma non solo...


    1) Per prima cosa prepara il primopiatto ripieno. Spunta e spella la carota e spunta la zucchina. Tagliale a fettine di 2-3 mm, nel senso della lunghezza, e quindi a listarelle. Riduci a listarelle anche la costa di sedano. Scotta 4 lunghi steli di erba cipollina in acqua bollente per 10 secondi. Trasferiscili in una ciotola di acqua gelata e poi asciugali con carta da cucina. Crea con gli ortaggi preparati 2 mazzetti di verdure e lega ciascuno con 2 steli di erba cipollina. Irrorali con un filo di olio d'oliva extravergine e insaporiscili con sale, pepe e un pizzico di origano.

    2) Componi gli altri due ripieni. Lava le foglie di salvia, asciugale e infarinale. Scalda poco olio in un padellino antiaderente e friggi le foglie di salvia, in modo che risultino croccanti e sgocciolale. Taglia la scamorza a pezzetti. Alterna in 3 spiedini i dadi di prosciutto cotto, la salvia e la scamorza. Arrotola le fettine di salmone attorno ai grissini.

    3) Cuoci le uova. Disponi le uova in una casseruola e versaci sopra abbondante acqua fredda, fino a coprirle per almeno 2 dita. Porta l'acqua al punto di ebollizione e calcola 3-4 minuti di cottura a fuoco medio. Sgocciola le uova alla coque con un mestolo forato e disponile in 8 portauova, picchietta il polo superiore ed elimina la calottina.

    4) Farcisci le uova. Spolverizza le uova alla coque con un pizzico di sale e pepe. Inserisci in 2 uova il pinzimonio di verdure e posiziona sopra altre 3 uova gli spiedini di cotto e scamorza. Distribuisci lo yogurt greco all'interno delle uova rimaste, posiziona sopra i grissini con il salmone e decora con un ciuffetto di aneto. Servi subito le uova ripiene in tavola.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata