Triangoli di pasta fillo

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Triangoli di pasta fillo


    invia tramite email stampa la lista
    Triangoli di pasta fillo
    La trovi anche su:

    - 150 g di pasta fillo surgelata
    - 3 uova
    - 100 g di scamorza
    - 1 spicchio di aglio
    - 1 ciuffo di prezzemolo
    - 8 olive verdi
    - 1 cucchiaino di paprica
    - 2 dl di olio di semi di arachidi
    - 1 limone
    - 1 lime
    - sale


    La ricetta in 4 mosse
    1) Snocciolate le olive e tagliatele a dadini; pulite il prezzemolo e l'aglio, e tritateli finemente. Mettete le uova in un pentolino con l'acqua e fatele cuocere per 8 minuti, calcolando il tempo dall'inizio del bollore. Quindi sgusciatele e tagliatele a rondelle. Grattugiate la scamorza e riunite tutti gli ingredienti in una ciotola, salate, unite la paprica e mescolate.
    2) Srotolate la pasta fillo scongelata sul piano di lavoro e ritagliatela in 12 rettangoli di 20x10 cm; spennellateli con un po' di acqua fredda e disponete al centro di ogni rettangolo 1 cucchiaio di ripieno. Ripiegate la pasta all'interno, partendo prima da un angolo della base, e poi dall'altro, quindi piegate ancora la pasta, facendo combaciare l'angolo di destra su quello di sinistra. Sigillate i bordi dei triangoli così ottenuti, pizzicandoli con le dita inumidite.
    3) Scaldate l'olio di arachidi in una padella a bordi alti e, appena caldo, friggete i triangoli pochi alla volta, per 30 secondi, rigirandoli da entrambi i lati.
    4) Scolate i triangoli su un foglio di carta assorbente da cucina, per eliminare l'unto in eccesso, e teneteli in caldo mentre completate la frittura. Disponeteli in un piatto da portata e serviteli con spicchietti o fettine di lime e limone. A piacere, guarnite con foglie di prezzemolo.

    Breganze bianco

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata