• Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tranci di branzino con salsa di kefir agli aromi liguri

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Cuocete a vapore 2 patate , 2 zucchine, 2 cipollotti e 100 g di fagiolini e tagliatele a fettine. Sistemate i tranci di pesce in una teglia unta di olio e cuoceteli in forno a 180° per circa 8 minuti.

    2) Scaldate in una casseruolina 4 dl di brodo di pesce, aggiungete un cucchiaio di kefir e un cucchiaio di panna acida e montate con un minipimer versando olio a filo fino a ottenere una salsa cremosa; regolate di sale, pepate e incorporate gli aromi misti tritati (maggiorana, timo, estragone, prezzemolo, basilico).

    3) Sfornate i tranci di pesce, sistemateli sui piatti individuali e conditeli con un filo di olio, sale e pepe. Scaldate in un padellino le verdure con poco olio e lo spicchio d'aglio schiacciato; disponetele intorno ai tranci di branzino, nappate con la salsa preparata e servite caldo.


    Un secondo piatto a base di pesce, semplice, a cui lo chef aggiunge un ingrediente particolare: il kefir. Ottenuto dalla fermentazione del latte e ricco di fermenti probiotici, è considerato uno dei motivi della longevità di alcune popolazioni caucasiche che ne fanno largo uso. Si acquista nei negozi di specialità etniche. I tranci di branzino con salsa di kefir agli aromi liguri, sono facili da preparare e cotti al forno, leggeri e dal sapore aromatico.

    Riproduzione riservata