Tournedos Rossini alla parigina

Tournedos alla parigina

  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    2
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tournedos alla parigina

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Tournedos alla parigina

    La trovi anche su:

    Filetto di manzo, patè d'oca, tartufo nero e... poesia! Una ricetta facilissima, velocissima ma super golosa quella dei tournedos Rossini, un secondo tipico dei bistrot di Parigi dedicata al noto compositore italiano.

    Preparazione

    1) Procuratevi dal vostro macellaio di fiducia 2 fette di filetto di manzo da 130 g l'una. Ricavate da 2 fette di pancarré 2 dischi della stessa dimensione dei filetti e dorateli da entrambi i lati in una padella con 15 g di burro. Saltate 2 fette di fois gras (fegato d'oca) di 1/2 centimentro di spessore mezzo minuto per lato in un padellino con 10 g di burro. Toglietele dal tegame e tenetele in caldo.

    2) Salate e pepate la carne, cuocetela 2 minuti per lato in una padella con i 25 g di burro restanti, prelevateli e teneteli in caldo. Versate in padella 1 bicchierino di Marsala secco, stemperatevi 1 cucchiaio di maizena, unite 1 dl di brodo di carne caldo e fate addensare la salsa a fiamma bassa.

    3) Componete 2 torrette con il pane, i filetti, il fois gras e 6 fettine di tartufo nero divise equamente. Irrorate i tournedos Rossini alla parigina con la salsa al Marsala preparata e servite subito in tavola.

    Riproduzione riservata