tournedos-di-trota-allo-zafferano immagine

Tournedos di trota allo zafferano

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tournedos di trota allo zafferano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Tournedos di trota allo zafferano

    La trovi anche su:

    1) Prepara i filetti. Elimina la pelle dei filetti, facendo scorrere la lama di un coltello ben affilato fra la pelle e la polpa della trota. Tasta i filetti con le dita e, se trovi qualche lisca, toglila con una pinzetta. Dividi i filetti in 24 strisce di circa 3 cm di larghezza e arrotolale a 2 a 2, formando così 12 tournedos. Avvolgili nelle fettine di lardo e legali con spago da cucina.

    2) Cuoci i tournedos. Sciogli il burro in una padella antiaderente, aggiungi i tournedos e il timo; lasciali rosolare in modo uniforme girandoli con l'aiuto di 2 cucchiai, per non rovinare la polpa.Regola di sale, metti il coperchio e prosegui la cottura per circa 5 minuti, a fuoco basso. Prelevali quindi dalla padella con una paletta forata e tienili da parte. 

    3) Completa. Versa nel fondo di cottura il Vermouth, lascialo evaporare a fuoco vivace, aggiungi la panna o lo yogurt e incorpora lo zafferano, mescolando bene con un cucchiaio di legno; fai scaldare lentamente. Elimina lo spago dai tournedos, adagiali nella padella e lasciali insaporire per qualche istante.

    4) Servili caldi con la salsa e, se ti piace, con ciuffetti di soncino.

    Riproduzione riservata