Idee in cucina

Tournedos alla Rossini

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tournedos alla Rossini


    invia tramite email stampa la lista

    Il Tournedos alla Rossini è un piatto tipico della tradizione culinaria francese. Si narra che fu inventato nell'800 dallo chef francese Moisson in onore proprio del compositore Gioacchino Rossini che si era innamorato del foie gras. E' un piatto abbastanza semplice da preparare e servono pochi ingredienti per la preparazione. Quello che fa la differenza è senza dubbio l'utilizzo di materie prime di alta qualità. Il tripudio di sapori che offre questo piatto lo rende perfetto per un'occasione speciale. 



    • 1) Prepara gli ingredienti. Lega ciascuna fetta di filetto di maiale sui bordi con giri di spago da cucina, in modo che rimangano bene in forma. Togli la parte terminale del gambo degli champignon, per eliminare la parte terrosa. Lavali sotto acqua fredda corrente, asciugali e tagliali a fettine. Tosta le fette di pan carré su entrambi i lati e tagliale in 8 dischi, aiutandoti con il tagliapasta. 

    • 2) Cuoci la carne. Sciogli 30 g di burro nella padella. Quando sfrigolerà, unisci i filetti di maiale in un solo strato e cuocili 2-3 minuti per parte. Sfuma con la grappa. Regola di sale e pepe e sgocciola la carne su un vassoio resistente al calore. Metti su ciascun filetto 1 fettina di paté di maiale e disponi in forno caldo, ma spento. 

    • 3) Completa. Riscalda il fondo di cottura, con gli spicchi d'aglio schiacciati e spellati. Unisci i funghi preparati e cuoci a fuoco medio per 4-5 minuti. Profuma con 1 cucchiaino di crema al tartufo, sala, pepa, elimina l'aglio e spegni.

    • 4) Servi. Distribuisci nei piatti i dischi di pan carré e i funghi. Disponi sopra il pane i filetti di maiale e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata