Tortino di crepes con crescenza e rucola

5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 55 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortino di crepes con crescenza e rucola


    invia tramite email stampa la lista
    Tortino di crepes con crescenza e rucola
    La trovi anche su:
    • 1) Cuocete le crepes. Preparate una pastella fluida, sbattendo le uova con la farina,il latte, sale, pepe e una noce di burro fuso, freddo. Lasciate riposare la pastella, coperta, per mezz'ora. Scaldate una padella antiaderente di 20-22 cm di diametro unta di olio, versate un mestolino di pastella e cuocete le crepes, una alla volta, facendole dorare da entambi i lati.
    • 2) Fate la crema. Pulite la rucola, tritatene 40 g e amalgamatela alla crescenza.
    • 3) Spalmate. Imburrate un vassoio rotondo che possa andare il forno, sistemate sopra una crepes, spalmatela con un velo di crescenza e distribuite sopra qualche strisciolina di prosciutto crudo. Coprite con un'altra crepes e proseguite allo stesso modo, fino a esaurire gli ingredienti. Terminate con una cr'pe e tenete da parte un cucchiaio colmo di crescenza e qualche strisciolina di prosciutto.

    • 4) Completate. Coprite l'ultima crepes con un foglio di alluminio. Cuocete il tortino di crepes ottenuto in forno già caldo a 170° per 35-40 minuti. Cinque minuti prima di togliere il tortino dal forno, eliminate l'alluminio e spalmate la crepes con la crescenza tenuta da parte. Prima di portare il tortino in tavola, cospargete la superficie con qualche foglia di rucola tagliata a striscioline sottili e completate con il prosciutto crudo rimasto.
    • 5) Prima di portare il tortino in tavola, cospargete la superficie con qualche foglia di rucola tagliata a striscioline sottili e completate con il prosciutto crudo rimasto. Provate il tortino di crepes con crescenza e rucola come ricco antipasto o come primo, da preparare anche in anticipo!
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata