Tortini di cioccolato alle mele secche

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortini di cioccolato alle mele secche


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Scalda un padellino antiaderente sul fuoco e fai tostare 60 g di pinoli finché saranno appena dorati. Trasferiscili poi sulla carta assorbente e lasciali raffreddare. Spezzetta grossolanamente 25 g di fettine di mela essiccate lasciando intere 12 fettine per laguarnizione.

    2) Imburra e infarina una teglia quadrata antiaderente di 15-16 cm di lato. Fondi a bagnomaria 135 g di cioccolato fondente tagliato a pezzetti e 80 g di burro. Togli dal fuoco e incorpora 165 g di zucchero, 2 uova, 130 g di farina setacciata, 1/2 cucchiaino da caffè di lievito in polvere e 2 pizzichi di sale.

    3) Mescola finché tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati. Aggiungi 60 g di pinoli, le mele e 40 g di uvetta e versa il composto nella teglia. Cuoci in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Togli dal forno, fai intiepidire il dolce, sformalo, trasferiscilo sulla gratella e fallo raffreddare completamente.

    4) Prepara la crema: in una casseruola a bagnomaria monta 3 tuorli con 100 g di zucchero a fiamma bassa (l'acqua non deve neppure sobbollire). Quando lo zucchero si è sciolto e il composto è chiaro, aggiungi, sempre sbattendo, 1,25 dl di Marsala secco e monta per una decina di minuti circa. Togli dal fuoco e fai raffreddare mescolando spesso.

    5) Ritaglia il dolce con un tagliapasta rotondo per ottenere 4 tortini. Servili con la crema, le fettine di mela rimaste e una spolverizzata di zucchero a velo.


    Un dessert di cioccolato soffice e goloso, accompagnato da una crema delicata; i tortini di cioccolato alle mele secche sono cotti al forno e tipicamente autunnali. Un consiglio è di conservare tutti gli avanzi del dolce, e servirli tagliati a cubetti.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata