Tortini di aringhe alla russa

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortini di aringhe alla russa


    invia tramite email stampa la lista

    State cercando un antipasto di sicuro effetto? Allora dovete provare questi tortini di aringhe alla russa: un sodalizio perfetto tra la senape, le patate, le uova di trota e tutti gli altri ingredienti, sapientemente dosati e affiancati l'uno all'altro. Sicuramente sono perfetti da abbinare a un buon vino Chardonnay.

    Preparazione

    1) Versate nel mixer 2 tuorli, 2 prese di sale, 1 cucchiaino di aceto, 1 di olio. Mescolate, unite 1 cucchiaino di senape forte, mescolate ancora e aggiungete 2 dl di olio di arachidi a filo con l'apparecchio in funzione. Quando la maionese è pronta regolate di sale e aggiungete il succo di 1/2 limone.

    2) Tagliate a dadini 2 patate lessate, 4 filetti di aringhe affumicate e 1 barbabietola cotta a vapore; affettate 2 grosse carote lessate e schiacciate 2 uova sode con la forchetta. Tritate 2 cipollotti tenendo da parte un pezzetto di parte verde per guarnire.

    3) Componete i tortini aiutandovi con 6 tagliapasta rotondi. Iniziate con uno strato di patate mescolate con metà dei cipollotti tritati, velate con la maionese, proseguite con le aringhe, l'altra metà dei cipollotti tritati, un velo di maionese e le carote. Insaporite le uova con una macinata di pepe, distribuitele sopra le carote, velate di maionese e completate con la barbabietola mescolata con poca maionese. Premete bene i tortini con il fondo di un bicchiere e sfilate i tagliapasta. Guarnite con 100 g di uova di trota, qualche rondella del cipollotto tenuto da parte e foglioline di prezzemolo.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata