Idee in cucina

Torta salata con pomodori secchi e patè di olive

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta salata con pomodori secchi e patè di olive


    invia tramite email stampa la lista
    Torta salata con pomodori secchi e patè di olive
    La trovi anche su:

    1) Srotola 1 disco di pasta sfoglia fresca già stesa o pasta brisée da 230 g e sistemalo in uno stampo rotondo di 26 cm di diametro, con il foglio di carta da forno in cui è avvolto, facendolo risalire leggermente lungo i bordi. Bucherella il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta, in modo che non si gonfi in cottura.

    2) Sgocciola 12 pomodori secchi sott'olio, stendili su carta assorbente ad asciugare, tagliali a listarelle sottili e trasferiscili in una ciotola.Unisci 2 cucchiai di patèdi olive verdi, 100 g di Emmental grattugiato, 2 uova, 2 dl di panna acida o yogurt intero denso, sale e 1 mazzetto di erba cipollina tagliuzzata. Amalgama gli ingredienti con un cucchiaio di legno, fino a ottenere un composto omogeneo.

    3) Distribuisci il composto sul fondo del disco di pasta, livella la superficie con il dorso di un cucchiaio e batti lo stampo leggermente su un piano di lavoro, per eliminare eventuali spazi vuoti. Cuoci la torta in forno già caldo a 190 °C per almeno 25 minuti. Verifica la cottura, infilando 1 stecchino di legno nella pasta: eventualmente prosegui la cottura per 10 minuti.Taglia la torta a fette e guarnisci ciascuna con 1 stelo di erba cipollina.Trasferiscile in un contenitore per alimenti e trasportale in ufficio.


    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata