Torta langarola

  • Persone
    8

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta langarola

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    5 tuorli
    3 uova intere
    350 g di zucchero
    350 g di nocciole tostate
    50 g di fecola
    130 g di burro
    Per decorare: 1 vasetto di gelatina di frutta
    abbondante granella di nocciole
    1 ventina di gherigli di noce
    2-3 cucchiai di pistacchi tritati
    1 ventina di nocciole intere

    1 Raccogliete in una ciotola i tuorli e le uova intere, aggiungete lo zucchero e montate il tutto con una frusta fino a ottenere un composto soffice e chiaro. Se l'avete potete utilizzare anche un frullatore a immersione o una planetaria: farete più in fretta e il composto monterà  meglio. Fate fondere 100 g di burro e lasciatelo raffreddare. Tenete da parte il resto del burro in una ciotola e lasciatelo ammorbidire. Frullate le nocciole nel mixer fino a ridurle in briciole sottili.
    2 Raccogliete la farina di nocciole in una terrina e amalgamatevi la fecola e il burro fuso, mescolando bene.
    3 Aggiungete il mix di nocciole e fecola alle uova montate e mescolate ancora con una spatola, fino ad avere un composto omogeneo.
    4 Utilizzando un largo pennello da cucina imburrate con il rimanente burro il fondo e i bordi di una teglia di circa 24 cm di diametro (o di 2 teglie più piccole) e versatevi l'impasto preparato. Mettete in forno già  caldo a 180° e cuocete la torta per 30-35 minuti, finchè uno stecchino infilato al centro uscirà  asciutto.
    5 Raccogliete la gelatina di frutta in un tegamino e fatela scaldare sul fuoco in modo da renderla fluida.
    6 A cottura ultimata sfornate la torta, attendete qualche minuto, poi sformatela delicatamente su un largo piatto; spennellate tutta la superficie con la gelatina calda.
    7 Sollevate con il palmo delle mani la granella di nocciole e fatela aderire tutt'intorno ai bordi della torta. Raccogliete in una ciotola quella che avanza.
    8 Sistemate sulla superficie un giro di gherigli di noce, procedete con un giro di pistacchi tritati e di nocciole intere, come si vede nella foto, infine riempite il centro con granella di nocciole. Tenete la torta in luogo fresco fino al momento di servirla.


    Riproduzione riservata