• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta di carote classica

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara l’impasto. Spunta le carote, spellale, lavale, asciugale e grattugiale. Metti le mandorle nel mixer con lo zucchero; tritale non troppo finemente. Fai ammorbidire il burro a temperatura ambiente direttamente nella ciotola, poi montalo con lo zucchero a velo. Incorpora 1 uovo e 4 tuorli, 1 alla volta, tenendo da parte gli albumi rimasti. Amalgama la farina, il lievito e 1 pizzico di sale setacciati, pochi alla volta, mescolando in continuazione. Unisci le mandorle tritate e le carote. Mescola gli ingredienti, per amalgamarli uniformemente. Monta 3 albumi a neve ben ferma, poi incorporali al composto delicatamente, dal basso verso l’alto, per non smontarli.

    2) Cuoci la torta. Fodera la tortiera con carta da forno bagnata e strizzata. Versa il composto, livellalo con il dorso di un cucchiaio inumidito e cuoci nel forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti. Togli la torta dal forno e lasciala raffreddare completamente.

    3) Completa e servi. Spolverizza la superficie della torta con lo zucchero a velo, facendolo cadere dal colino, in modo da formare uno strato uniforme. Trasferisci la torta in un piatto da portata e servila a fette. Puoi decorare, a piacere, con qualche ciuffetto di menta e una carotina divisa a metà, nel senso della lunghezza, disposti al centro del dolce. Se la trovi, puoi anche guarnire con una carota di marzapane.