Idee in cucina

Torta all’acqua senza burro

4/5
  • Procedura 15 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta all’acqua senza burro


    invia tramite email stampa la lista
    Torta all’acqua senza burro
    La trovi anche su:

    1) Accendi il forno e fallo riscaldare alla temperatura di 180°. In una ciotola, prepara una miscela unendo lo zucchero e l'acqua naturale a temperatura ambiente. Mescola con le fruste elettriche (anche la classica frusta a mano va benissimo) finchè lo zucchero si sarà sciolto.

    2) A questo punto unisci al composto di acqua e zucchero un baccello di vaniglia inciso per il lungo e l'olio di semi versato a filo: mescola gli ingredienti senza fermarti.

    3) Continuando a mischiare, incorpora anche una bustina di lievito (16g) e la farina 00 setacciata con un colino e poca alla volta, per evitare che si formino grumi: otterrai così un composto liscio e morbido.

    4) Imburra e infarina leggermente uno stampo da 24 cm di diametro e riempilo versandoci l'impasto preparato. Livella bene la superficie con una spatola, inforna la torta e lasciala cuocere per almeno mezz'ora. Verifica la cottura del dolce bucandolo con uno stuzzicadente: se sfilandolo non risulterà bagnato, vuol dire che è pronto.

    5) Sforna la torta e lasciala raffreddare nello stampo; infine completala con un'abbondante spolverata di zucchero a velo e trasferisci la torta all'acqua su un piatto da portata, pronta per essere servita.


    Anche se si è a dieta non si deve per forza rinunciare a un gustoso dessert o a una colazione energetica per restare poi con quella voglia di dolce che ci si porta dietro tutta la giornata.

    La torta all’acqua senza burro, senza latte e senza uova è la soluzione perfetta! Leggera e soffice, è molto semplice da preparare e ci si può sbizzarrire con la fantasia per donarle ogni volta un gusto diverso. Basta aromatizzarla con della scorza di limone o di arancia, aggiungere qualche goccia di cioccolato o una spruzzata di cannella… è infatti una torta molto versatile che può essere usata come base per creare ogni volta qualcosa di nuovo. Bastano pochi ingredienti ed è perfetta da preparare se arrivano degli amici a cena e non si hanno molti ingredienti in frigo.

    È anche l’ideale per tutte le persone vegane o con intolleranze ma che non vogliono rinunciare a un dolce appagante.


    Riproduzione riservata