Idee in cucina

Torta al limone farcita

5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta al limone farcita


    invia tramite email stampa la lista

    La ricetta tradizionale step by step per preparare con le vostre mani la torta al limone farcita: un dolce soffice e profumato con una golosissima crema agli agrumi.

    Per la farcitura abbiamo scelto di non puntare sulla classica crema pasticciera, preparata con il latte, ma una variante più leggera realizzata con l'acqua e un solo uovo intero. In questo modo l'aroma del limone viene messo maggiormente in risalto e la farcitura risulta meno calorica ma altrettanto golosa.

    • 1 Lavate i 2 limoni non trattati sotto l'acqua corrente, strofinandoli con una spazzolina; asciugateli con un telo e grattugiatene la scorza con una grattugia a fori piccoli. Fate attenzione a prelevare solo la parte gialla, perché quella bianca spugnosa (detta albedo) ha un sapore decisamente amarognolo che può danneggiare la buona riuscita della torta e della crema.
    • 2 Preparate l'impasto per la torta: sgusciate 4 uova in una ciotola, unite 200 g di zucchero e sbattete energicamente con una frusta elettrica (oppure una frusta a mano o una forchetta) finché avrete ottenuto un composto bianco e spumoso. Ricordate che le uova a temperatura ambiente montano più in fretta, perciò toglietele dal frigo almeno un'ora prima di utilizzarle.
    • 3 Unite alle uova montate 1 bicchiere di olio di semi di mais e incorporatelo bene continuando a mescolare energicamente il composto. Setacciate insieme 220 g di farina e 50 g di fecola e unitele poco alla volta all'impasto, continuando a sbattere con le fruste finché sarà diventato omogeneo. Quindi incorporate metà della scorza grattugiata, il succo di mezzo limone e infine 1 bustina di lievito in polvere passato attraverso un setaccino fine.
    • 4 Imburrate bene uno stampo rotondo a cerniera di 24-26 cm, infarinatelo e versatevi l'impasto; livellate la superficie con una spatola, battete lo stampo sul bordo del tavolo per eliminare gli eventuali vuoti e cuocete nel forno caldo a 180° C per 50 minuti. In alternativa allo stampo a cerniera, potete usarne uno tradizionale foderato con carta da forno.
    • 5 Preparate la crema: sbattete 1 uovo in una ciotola con i restanti 200 g di zucchero, unite 35 g di fecola, 3 dl di acqua, la scorza grattugiata e il succo del limone rimasto. Versate tutto in una casseruolina, cuocete a fuoco basso finché la crema si addensa, mescolando, e fate raffreddare. Per evitare che in superficie si formi la fastidiosa pellicola, dopo averla tolta dal fuoco, cospargetela immediatamente con un velo di zucchero, oppure continuate a mescolarla finché si sarà intiepidita.
    • 6 Togliete la torta al limone dal forno e lasciatela raffreddare. Sganciate il bordo dello stampo e sformatela. Appoggiatela sul piano di lavoro e, con un coltello affilato a lama lunga, tagliatela a metà nel senso dello spessore. Versate la crema al limone sulla base della torta e stendetela bene con una spatola.


    • 7 Ricomponete la torta al limone farcita, cospargetela con zucchero a velo e decoratela, se vi piace, con fettine di limone.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata