Terrina di triglie al paté di pesce

  • Procedura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Terrina di triglie al paté di pesce

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Le feste natalizie si avvicinano e bisogna iniziare a pensare cosa preparare per il menu della vigilia. Se avete ospiti a cena, optate per una serata a base di pesce: questa terrina di triglie al paté di pesce è elegante e raffinata, vi farà fare un'ottima figura con tutti i vostri ospiti.

    Preparazione

    1) Tagliate 150 g di pomodori a pezzettini. Sbucciate 1 spicchio d'aglio e tritatelo, spezzettate finemente 1 ciuffo di basilico, quindi mettete gli aromi preparati in una ciotola e conditeli con 3 cucchiai di olio, sale, pepe, poi aggiungete i pomodori e mescolate bene.

    2) Mettete 500 g di filetti di triglie e 600 g di filetti di pesce bianco (cernia, dentice, orata ecc.) in un mixer, unite 2 albumi, una presa di sale e frullate fino a ottenere una crema. Aggiungete il pomodoro e mescolate.

    3) Salate e pepate leggermente i filetti di triglia, poi conditeli con un paio di cucchiai di olio. Spennellate di olio una terrina da 20 cm di lunghezza e foderatene il fondo e le pareti con i filetti di triglie.

    4) Distribuite dentro la crema preparata, pressate bene, coprite con un rettangolo di carta forno tagliato di misura e cuocete a bagnomaria in forno già caldo a 170° per 20 minuti circa. A fine cottura, fate riposare la terrina per qualche minuto prima di sformarla e servirla.

    Riproduzione riservata