• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Terrina di pollo in gelatina

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    gr. 200 di lenticchie di Castelluccio
    un mazzetto odoroso (porro, rosmarino, alloro)
    uno spicchio d'aglio
    un piccolo pollo
    3 fogli di colla di pesce
    una cipolla
    2 carote
    una costa di sedano
    2 foglie di porro
    3 chiodi di garofano
    un mazzetto di cerfoglio
    un cucchiaio di senape in grani
    3 cucchiai di aceto
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    sale e pepe macinato

    COME SI PREPARA
    Portate a ebollizione una pentola di acqua salata con chiodi di garofano, cipolla, carote, sedano,
    porro. Immergete il pollo nel brodo in ebollizione e cuocetelo per un'ora. Scolatelo, disossatelo e mettetelo da parte.
    Filtrate il brodo e fatelo restringere a fuoco forte (deve ridursi a un litro di liquido). Aggiungete la colla di pesce
    rinvenuta in acqua fredda e lasciatela sciogliere mescolando. Lessate le lenticchie in acqua bollente per 40 min., con
    il mazzetto odoroso e lo spicchio d'aglio. A fine cottura, salate l'acqua e lasciatele intiepidire. Scolatele e
    mescolatele con il cerfoglio tritato finemente e con il pollo disossato. Pepate. Versate nella terrina mezzo dito di
    brodo con la gelatina e fate raffreddare in freezer per 5 min. Riempite la terrina con le lenticchie e il pollo e
    coprite con il brodo rimasto. Fate raffreddare in frigorifero per 2-3 ore. Sformate la terrina dopo averla immersa in
    acqua calda per un minuto.
    Riproduzione riservata