• Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Terrina di formaggi e porcini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Se siete amanti di funghi e formaggio, dovete provare questo gustoso sformato che trova un abbinamento perfetto. La terrina di formaggi e porcini vi richiede un po di tempo per la preparazione, ma è una ricetta economica e ne rimarrete soddisfatti. Tagliata a fette è un robusto antipasto o un secondo leggero, ma funziona anche per la tavola del brunch.

    Fate il composto di formaggi. Lavorate i formaggi cremosi e il parmigiano reggiano grattugiato con la panna, unite le uova e i tuorli sbattuti, le erbe aromatiche tritate e amalgamate. Salate e pepate. Pulite i porcini, staccate i cappelli dai gambi dei funghi più grossi e tagliateli a fette di circa 1/2 cm di spessore. Affettate quelli piccoli, senza staccare i cappelli. Scaldate un filo di olio con l'aglio schiacciato e spellato e scottatevi le fette di porcino per pochi secondi, girandole con una pinza. Salatele e pepatele leggermente.

    Preparate la terrina. Foderate uno stampo da plum cake della capacità di circa 1 litro con carta da forno bagnata e strizzata. Versate sul fondo parte del composto preparato e livellatelo. 

    Riempite lo stampo. Stendete sul icomposto di formaggi uno strato di fette di funghi e uno di pane, poi altro composto, qualche cubetto di pomodoro lavato e privato dei semi e proseguite, alternando gli strati. Terminate con il composto di formaggi. 

    Cuocete. Trasferite lo stampo a bagnomaria in forno già caldo a 180° per almeno 1 ora. Fate raffreddare, sformate la terrina e servitela a fette.

    Impiattate la terrina e servite a piacere, con pomodorini a spicchi e basilico.

    Riproduzione riservata