Idee in cucina

Tarte di zucca, pioppini e provolone

4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tarte di zucca, pioppini e provolone


    invia tramite email stampa la lista

    1) Prepara gli ingredienti. Disponi la zucca con la buccia sulla placca coperta con un foglio di alluminio e cuocila in forno a 180° per 30 minuti. Intanto pulisci i pioppini e rosolali nella padella antiaderente con 1 cucchiaio d'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato e spellato. Estrai la zucca dal forno, preleva la polpa con un cucchiaio e lasciala intiepidire.

    2) Fai la pasta. Impasta la farina con 3-4 cucchiai di olio, 85 ml di acqua, un pizzico di sale, una macinata di pepe e le erbe lavate, asciugate e tritate finemente. Stendi la pasta in un disco sottile di circa 30 cm di diametro e trasferiscila nello stampo foderato con carta da forno bagnata e strizzata lasciandola sbordare.

    3) Completa la torta salata. Frulla la polpa di zucca con il latte, l'uovo, il parmigiano reggiano, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Versa il composto sulla base di pasta, poi distribuiscici sopra i pioppini preparati e il provolone tagliato a dadini. Ripiega verso l'interno i bordi della pasta e cuoci in forno già caldo a 180° C per circa 30-35 minuti.

    4) Servi. Sforma la tarte di zucca, pioppini e provolone, tagliala a fette e portala in tavola subito.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata