Tagliolini al nero di seppia con vongole e pomodorini

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliolini al nero di seppia con vongole e pomodorini


    invia tramite email stampa la lista

    La pasta con le vongole è un primo piatto molto apprezzato della nostra cucina, è leggera e saporita, perfetta per l'estate in tutte le occasioni. I tagliolini al nero di seppia con vongole e pomodorini, sono facili da preparare, la scorza di limone dona fresschezza al piatto rendendolo ancora più piacevole al palato. Potete servire questo piatto di mare con un buon bicchiere di vino bianco fresco.

    Preparazione

    1) Lascia 1 kg di vongole per 1 ora in acqua fredda e sale per spurgarle dalla sabbia. Scolale e mettile in una padella grande con 1 spicchio d'aglio, l'olio, il pepe e un pizzico di peperoncino; falle aprire a tegame coperto poi aggiungi 20 mini San Marzano lavati, asciugati e tagliati a metà e cuoci per 2-3 minuti (devono insaporirsi senza spappolarsi).

    2) Cuoci 500/600 g di tagliolini freschi al nero di seppia in acqua un po' salata, scolali e versali nella padella col condimento preparato. Mescola bene e rifinisci con il prezzemolo tritato e la scorza di 1/2 limone non trattato tritata oppure tagliata in filetti sottili.

    3) Ora non ti resta che aggiustare di pepe se non hai utilizzato il peperoncino e servire.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata