Tagliatelle con fonduta e noci

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle con fonduta e noci


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Versate 4 dl di latte in una casseruola e portatelo lentamente a bollore. Intanto grattugiate grossolanamente 200 g di fontina, poi aggiungetela al latte bollente con 30 g di burro e insaporite con un pizzico di sale, una macinata di pepe e una grattata di noce moscata.

    2) Mescolate il composto finché il formaggio si sarà fuso nel latte e poi incorporate 2 tuorli, uno alla volta sempre mescolando. Unite 20 g di parmigiano, 1 dl di panna e proseguite la cottura a fuoco molto dolce, sempre mescolando, fino a ottenere una fonduta omogenea.

    3) Lessate 250 g di tagliatelle in acqua bollente salata, scolatele al dente e dividetele in 4 piatti. Irroratele abbondantemente con la fonduta, cospargetele con 50 g di noci sminuzzate, profumatele con una macinata di pepe e servitele subito.


    Un bel piatto di pasta è quello che ci vuole quando bisogna organizzare un pranzo domenicale a cui parteciperanno proprio tutti. Queste tagliatelle con fonduta e noci somigliano un po' alla più classica carbonara per la presenza dell'uovo, ma in realtà sono un piatto vegetariano in quanto la carne è del tutto assente. Qui altre idee per condire tagliatelle e fettuccine.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata