Tagliatelle al sugo di arrosto

  • Procedura
    50 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tagliatelle al sugo di arrosto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di farina 00
    5 uova
    parmigiano reggiano
    Per il sugo:
    il fondo di cottura del carré di vitello
    2 cucchiai di farina
    2 cucchiai di burro
    brodo
    sale, pepe

    1) Impastate la farina con le uova e 2 cucchiai di parmigiano fino a ottenere una pasta elastica e omogenea: se
    necessario, unite un po' d'acqua. Raccoglietela a palla e tenetela in frigo per un'ora avvolta nella pellicola.
    2) Stendete il panetto (anche in 2 volte) con il matterello in una sfoglia spessa un paio di mm; fatela asciugare per
    un quarto d'ora. Arrotolate la sfoglia senza schiacciarla, tagliatela a "fette" spesse mezzo cm e allargate le
    tagliatelle sulla spianatoia infarinata per non farle attaccare.
    3) Impastate il burro con la farina e incorporate il composto, poco alla volta, al sugo d'arrosto caldo; diluite con un
    litro d'acqua fredda e lasciate cuocere a fuoco vivace finché si è ridotto della metà. Poi filtrate e regolate di sale
    e pepe.
    4) Lessate le tagliatelle in acqua bollente salata; scolatele al dente senza sgocciolarle troppo e saltatele in una
    larga padella (nella pentola di cottura si ammasserebbero) con metà del sugo e 4 cucchiai di parmigiano grattugiato.
    Mettetele su un piatto da portata e copritele con il sugo rimasto. Servitele subito, con altro parmigiano a parte.

    Riproduzione riservata