Idee in cucina

Strudel di mele

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Strudel di mele


    invia tramite email stampa la lista
    Strudel di mele
    La trovi anche su:

    1) Preparate la pasta. Mescolate nella ciotola la farina con 1 cucchiaio di zucchero e 1 pizzico di sale, fate al centro la fontana, sgusciatevi l'uovo, unite 50 g di burro morbido a pezzetti e qualche cucchiaio di acqua. Amalgamate gli ingredienti con una forchetta, poi rovesciate il tutto sulla spianatoia.

    2) Lasciatela riposare. Lavorate energicamente la pasta sbattendola con forza sulla spianatoia finché risulterà omogenea ed elastica; formate una palla, avvolgetela in pellicola e copritela con una ciotola tiepida; lasciatela da parte a riposare finché sarà pronto il ripieno.

    3) Preparate il ripieno. Ammorbidite l'uvetta in acqua tiepida. Sbucciate le mele, tagliatele a fettine sottili e mescolatevi il succo e la scorza grattugiata del limone, 70 g di zucchero semolato, i pinoli, l'uvetta scolata dall'acqua, un cucchiaino di cannella e 2-3 cucchiai di rum, mescolate e coprite.

    4) Stendete la pasta. Passate al mixer la mollica di pane e rosolatela in una padella antiaderente con 50 g di burro. Riprendete la pasta, appoggiatela al centro di un largo canovaccio, appiattitela prima con le mani, poi stendetela con il matterello in un largo rettangolo molto sottile.

    5) Farcite lo strudel. Cospargete la sfoglia con la mollica di pane abbrustolita, lasciando libero tutt'attorno un bordo di 2-3 cm. Con un grosso cucchiaio sistematevi sopra il ripieno, ben scolato dal liquore, e distribuitelo in uno strato il più possibile uniforme.

    6) Arrotolate lo strudel e cuocetelo. Aiutandovi con il canovaccio arrotolate la pasta, poi sigillate le estremità. Trasferite lo strudel sulla placca foderata con carta da forno, spennellatelo con il burro fuso rimasto e infornatelo a 180° C per 35-40 minuti. Servite lo strudel di mele tiepido spolverizzato di zucchero a velo.

    Riproduzione riservata