straccetti-di-vitello-con-verdurine

Straccetti di vitello con verdurine

  • Procedura
    20 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Straccetti di vitello con verdurine

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Fai marinare 500 g di fettine di vitello. Mescola in una ciotola 1/2 dl di aceto balsamico (tenendone da parte 1 cucchiaio), 1/2 bicchiere di vino bianco, 2 foglie di alloro e 2 bacche di ginepro. Taglia le fettine di vitello a striscioline, immergile nella marinata e lasciale riposare per mezz'ora in frigorifero.

    2) Pulisci le verdure. Sciacquale e asciugale. Tuffa i 2 pomodori in una pentola con acqua bollente; sgocciolali dopo qualche istante e spellali. Dividili a metà, elimina i semi e riduci la polpa a dadini molto piccoli. Spunta le 2 zucchine e tagliale a dadini. Affetta a rondelle 1 costa di sedano.

    3) Cuoci e servi. Sgocciola le fettine dalla marinata, asciugale con carta assorbente da cucina, passale nella farina e scuotile per eliminare l'eccesso. Scalda 3 cucchiai di olio in una padella ampia, rosola 1 spicchio d'aglio schiacciato e spellato, a fiamma viva, poi eliminalo. Unisci la carne e falla dorare da entrambi i lati, poi sala. Aggiungi le verdure a dadini, falle saltare per 1-2 minuti, sfuma con il cucchiaio di aceto rimasto, unisci il pizzico di zucchero, fai evaporare, regola di sale e di pepe e servi.


    Una ricetta veloce da preparare quando hai poco tempo a disposizione ma non vuoi rinunciare a un piatto completo e salutare. Se lo preferisci puoi sostituire la carne di vitello con quella di pollo oppure tacchino, il risultato è garantito comunque! A questa pagina trovi invece tante altre ricette per cucinare la carne di vitello.

    Riproduzione riservata