straccetti-di-tacchino-alle-olive-e-pomodori-secchi preparazione

Straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi

  • Procedura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi

    La trovi anche su:

    Gli straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi sono un secondo piatto sfizioso, facile e veloce da cucinare: un modo per portare in tavola la carne bianca con tanto gusto! Scorri la semplice ricetta step by step di Donna Moderna e preparalo per tutta la famiglia.

    1) Prepara la carne. Taglia 500 g di fesa di tacchino a listerelle piuttosto sottili e lunghe circa 6 cm servendoti di un coltello ben affilato. Sbuccia 2 scalogni e tagliali a metà.

    2) Fai il soffritto. Rosola gli scalogni in una padella con l'olio extravergine d'oliva e 1 peperoncino intero. Dopo 5 minuti unisci 15 olive verdi denocciolate e tritate grossolanamente, 10 olive nere e 5 pomodori secchi sott'olio.

    3) Aggiungi il tacchino. Unisci la carne e falla rosolare per 3 minuti a fuoco alto, mescolandola affinché si insaporisca, salala e pepala. Aggiungi 1/2 bicchiere di vino bianco secco e fallo evaporare.

    4) Completa la cottura. Aggiungi 1/2 bicchiere di brodo, 1 rametto di rosmarino lavato, abbassa il fuoco e fai cuocere per circa 15 minuti.

    5) Servi gli straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi in tavola ancora ben caldi.

    Riproduzione riservata