Idee in cucina

Straccetti di pollo marinati con le verdure

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Straccetti di pollo marinati con le verdure


    invia tramite email stampa la lista

    1) Tagliate il petto di pollo prima a fettine e poi a striscioline; raccoglietele in una ciotola con le carote e il sedano a bastoncini. Bagnate tutto con un filo d'olio e il succo del limone, unite l'aglio a fettine, metà dei semi di cumino e lasciate marinare per 30 minuti.

    2) Intanto pulite il porro, tritatelo fine e fatelo appassire in una casseruola con un filo di olio, un pizzico di sale, i semi di cumino rimasti e un mestolino di acqua per 5 minuti o fino a quando si sarà disfatto quasi completamente. Sci ogliete la maizena nel brodo, versate il mix nella casseruola e proseguite la cottura ancora per una decina di minuti in modo che l'intingolo si addensi.

    3) Toglietelo dal fuoco, regolatelo di sale, pepate e frullate con il frullatore a immersione. Cuocete gli straccetti e le verdure su una piastra ben calda e conditeli con l'intingolo al cumino.


    Il vino giusto

    La ricetta degli straccetti di pollo marinati con le verdure ha una struttura morbida: ciò favorisce l'accostamento con l'Est! Est! Est! di Montefiascone, a cui non sfugge la fibra del pollo e che esalta l'aroma del cumino.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata