stinco-al-forno-con-cipolline

Stinco salato e lessato

  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Stinco salato e lessato

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Facilissimo da preparare e molto sfizioso, ma assolutamente poco unto! Lo stinco salato e lessato è un secondo di carne a tutto sapore, cucinato senza alcuna aggiunta di grassi (né animali né vegetali).

    Preparazione

    1) Per cucinare lo stinco lesso e salato innanzitutto preparate un trito aromatico con 2 spicchi di aglio, 5 foglie di salvia e gli aghi di 1 rametto di rosmarino. Pulite quindi perfettamente 1 stinco di maiale di circa 1,5 kg. Adagiatelo in una teglia, spolverizzatelo con gli aromi, copritelo con 2 kg di sale e lasciatelo insaporire per circa 8 ore.

    2) Togliete la carne dal sale e immergetela in una pentola piena di acqua bollente non salata. Coprite e abbassate la fiamma. Lessate lo stinco per circa 2 ore.

    3) Una volta pronto, scolate lo stinco lessato, mettetelo in un piatto da portata e tenetelo in caldo. Potete accompagnarlo, a piacere, con una salsa alla senape e aceto balsamico e delle cipolline in agrodolce oppure con un contorno di carotine sfiziose.

    Per cucinare le carote tagliatene a rondelle circa 400 g, poi fatele lessare o cuocetele a vapore. Scolatele, conditele con 4 ciuffi di prezzemolo e 2 spicchi di aglio tritati quindi sistematele attorno allo stinco salato e lessato.

    Riproduzione riservata