Stinco di maiale alle verdure

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Stinco di maiale alle verdure


    invia tramite email stampa la lista

    2 stinchi di maiale,
    una cipolla,
    3 carote,
    3 costole di sedano,
    un peperone,
    80 g di mortadella Ibis,
    farina ,
    vino bianco secco,
    1,5 dl di brodo,
    fecola di patate,
    olio,
    burro,
    sale,
    pepe.

    PREPARAZIONE
    1) Tritate grossolanamente la mortadella e la cipolla e rosolatele in 2 cucchiai di olio. Infarinate leggermente gli stinchi e fateli dorare in modo uniforme in 2 cucchiai di olio e una noce di burro. Bagnateli con 1,5 dl di vino e lasciate evaporare a fuoco vivo. Salate, pepate, unite il soffritto di mortadella e metà del brodo, coprite ermeticamente la pentola e cuocete a fuoco basso per circa un'ora.
    2) Preparate intanto le verdure: tagliate le carote a tronchetti di 3 cm e il sedano a pezzetti; dividete il peperone in falde. Aggiungete il tutto agli stinchi , dopo circa mezz'ora di cottura. Versate il brodo rimasto, ultimate la cottura, sgocciolate la carne dal suo fondo e tenetela in caldo.
    3) Fate restringere il sugo a fuoco vivo, aggiungendo un cucchiaino di fecola sciolta con 2 cucchiai di acqua. Mescolate con un cucchiaio di legno, versate sulla carne e servite subito.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata