Spigola in crosta di patate

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spigola in crosta di patate


    invia tramite email stampa la lista

    1 spigola da circa 1 kg
    500 g di patate a pasta gialla
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 spicchio di aglio
    1 acciuga sotto sale
    20 g di pangrattato
    30 g di capperi
    1 rametto di rosmarino
    sale
    pepe

    Eviscerate la spigola, sciacquatela sotto l'acqua corrente e asciugatela anche internamente con un foglio di carta
    assorbente da cucina.
    Sciacquate con cura i capperi e l'acciuga, cui avrete tolto la lisca centrale e le scaglie.
    Tritate finemente entrambi con l'aglio e mettete in una ciotola, aggiungete 1 cucchiaio di olio, il pangrattato, sale,
    pepe e amalgamate il composto.
    Salate e pepate la spigola all'interno, riempitela con il composto preparato e
    adagiatela in una teglia da forno.
    Sbucciate le patate e affettatele sottilissime usando una mandolina. Sistemate
    2/3 delle fette nella teglia attorno al pesce, salatele e adagiate il resto sul corpo del pesce, come se fossero le
    sue scaglie.
    Spolverizzate tutto con il rosmarino tritato, bagnate con l'olio extravergine rimasto e quindi con il
    vino bianco. Portate il forno alla temperatura di 200 °C, infornate il pesce e fate cuocere per 20 minuti. Al termine,
    togliete, portate in tavola e servite.

    Sauvignon

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata